PERCHÉ È IMPORTANTE IMPARARE IL CODING FIN DA PICCOLI?

Il coding (inteso come pensiero computazionale) è una nuova competenza di base propedeutica alla vera e propria programmazione informatica.

Già al giorno d’oggi saper programmare apre la porta a molti lavori (informatica, elettronica, robotica, meccatronica…). In futuro la programmazione offrirà ancora più opportunità. Senza contare che è una competenza trasversale fondamentale per ingegneri e scienziati.

coding

C’è un’alta richiesta di competenza nel coding

Sette milioni di posti di lavoro nel 2015 riguardavano professioni legate al coding. Corrispondenti al 20% dei posti di lavoro “di carriera”, ovvero quei posti che garantiscono un salario minimo di 15$ l’ora.

Il coding non è solo per i programmatori

Le capacità di coding sono utili ai candidati in cinque principali categorie di lavoro:
• Lavoratori in ambito Information Technology (IT)
• Analisti di dati
• Artisti e designer
• Ingegneri
• Scienziati

Il coding paga di più

I lavori che richiedono competenze di coding pagano 22.000$ all’anno più dei lavori che non lo fanno:
84.000$ contro 62.000$ all’anno. (Questa analisi include solo i lavori “di carriera”).

Il coding apre la strada ai lavori ad alto reddito

La metà dei posti di lavoro nel quartile superiore di reddito (più di 57.000$ all’anno) è comunemente occupata da lavori che richiedono competenze di coding da parte dei candidati.

I lavori riguardanti il coding stanno crescendo più velocemente del mercato del lavoro

I lavori di programmazione crescono più velocemente: il 50% più velocemente rispetto al mercato nel suo complesso. In generale, i lavori di programmazione crescono del 12% più velocemente della media del mercato.

fonte: http://burning-glass.com/wp-content/uploads/Beyond_Point_Click_final.pdf

L’importanza del coding

Ormai ci si è resi conto che la programmazione non può essere insegnata solo all’università e in scuole superiori fortemente indirizzate al settore. Cosi come per la musica, l’arte e la matematica iniziare un percorso graduale fin dall’infanzia è la scelta migliore.

Insegnare i rudimenti della programmazione fin dalla scuola primaria offre molti vantaggi riconosciuti a livello mondiale (Barack Obama per esempio ha stanziato 4 milioni di dollari per portare il coding nelle scuole) e finalmente anche in Italia si sta iniziando ad introdurre, con un po’ di difficoltà, il coding a scuola.

E se invece non mi interessa diventare un programmatore informatico? Perché dovrei imparare il coding? Scoprilo leggendo l’articolo perché imparare il coding se non voglio diventare un programmatore informatico.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *